Il modo efficace per applicare le creme!

Tempo stimato di lettura: 3 minuti

In cosmetica, è importante che utilizzi la crema migliore per il tuo tipo di pelle, oltre che applicarla correttamente e nell’ordine corretto. Prendi appunti per una routine di bellezza perfetta!

Detergenti, sieri, contorno occhi, creme … La routine quotidiana di bellezza ha sempre più passaggi se vuoi mantenere la tua pelle giovane, senza rughe o cedimenti. Per ottenere il massimo dai prodotti che utilizzi, è importante applicarli correttamente, cogliendo l’occasione per effettuare un massaggio che stimola la circolazione e aiuta la penetrazione dei principi attivi. Inoltre, è essenziale rispettare l’ordine corretto, perché nella bellezza l’ordine dei fattori altera il risultato.

Il corretto ordine di applicazione delle creme

Il primo passo della routine di bellezza è sempre la pulizia, mattina e sera. È fondamentale pulire bene la pelle, perché durante le ore si accumulano tossine, sudore, residui di prodotto … che devono essere eliminati, prima di applicare altri cosmetici.

Dopo la pulizia, puoi cogliere l’occasione per raderti, poiché i pori saranno più aperti e sarà meno aggressivo per la tua pelle. Dopo la rasatura si consiglia di applicare un tonico che aiuti a calmare la pelle e ne riequilibri il pH, oppure un dopobarba, preferibilmente senza alcool.

Successivamente, il primo prodotto da applicare è il contorno occhi, per evitare irritazioni su quella pelle delicata. In questo modo quella zona è già delimitata e si evita che i prodotti successivi la danneggino.

Il prossimo prodotto, secondo l’esperto, sarebbe il siero, se lo avete già incorporato nella vostra routine, e poi la crema viso. Al mattino, dovresti terminare con il foto protettore, necessario tutto l’anno, per proteggere la pelle dai raggi UV, infrarossi e dalla luce blu (emessa da laptop, cellulari e tablet).

Di notte, se decidi di fare una seduta di bellezza speciale, devi pulire il viso, poi applicare lo scrub e poi la maschera, che dovrai lasciare per il tempo indicato dal produttore, non lasciandola agire più a lungo, otterrai risultati migliori . Dopo averlo rimosso, continua con la tua solita routine, ovvero: contorno occhi, siero e crema.

Come applicare correttamente le creme per il viso

È sempre importante tenere presente che tutti i movimenti devono essere delicati, sia durante la pulizia del viso e l’asciugatura (con tocchi leggeri), sia durante l’applicazione di qualsiasi prodotto. Non dovresti mai strofinare la pelle, perché, oltre a provocare irritazioni, puoi favorire rughe e cedimenti.

Il siero va applicato, picchiettando, con una leggera pressione, partendo dal centro del viso e verso l’esterno, e sempre con movimenti verso l’alto ”. Nel caso della crema viso, allo stesso modo, i movimenti devono essere verso l’alto e in cerchio, partendo dal mento verso le tempie e l’attaccatura dei capelli ”.

Da sinistra A destra: Crema idratante colorata che calma la pelle dopo la rasatura Million Dollar Bronze Cream di Raw Naturals for men (€ 22). Contorno occhi Kiehl’s Eye Fuel con effetto freddo per uno sguardo più riposato (€ 23). Crema rivitalizzante ossigenante di Massada Men (51,45 €).

I passaggi definitivi per applicare il contorno occhi

Come sapete, la pelle del contorno occhi è molto più sottile rispetto al resto del viso, quindi bisogna prendersene cura con un prodotto specifico che bisogna anche applicare in modo specifico. Alcuni contorni includono un applicatore che facilita il massaggio e la distribuzione del prodotto. Sono ideali se hanno le borse, perché l’effetto freddo che forniscono ne facilita il decongestionamento.