Come nascondere l’attaccatura dei capelli e la loro caduta!

Tempo stimato di lettura: 3 minuti

Tagli di capelli, prodotti e trattamenti per aiutarti ad affrontare i primi segni di calvizie.

I recessi non devono implicare una calvizie, ma di solito sono il primo segnale di avvertimento della caduta dei capelli. Quindi, se sei preoccupato, la prima cosa che dovresti fare è visitare un dermatologo tricologo per valutare le condizioni dei tuoi capelli e prendere provvedimenti per trattarli. Sebbene prevenire la caduta dei capelli sia difficile, esistono trattamenti che aiutano a rallentare l’alopecia androgenetica (calvizie comune), che è la più comune negli uomini. Successivamente, se quello che vuoi è nascondere quei recessi o la perdita di densità (un altro sintomo della caduta dei capelli) in aree come la corona, puoi ricorrere a determinati tagli di capelli e qualche altro trucco.

Tagli di capelli per nascondere le voci

Actor Jude Law at the photo call for the film ‘The New Pope’ at the 76th edition of the Venice Film Festival in Venice, Italy, Sunday, Sept. 1, 2019.

Ogni volta che i capelli iniziano a diradarsi, qualunque sia la parte della testa, devi optare per i capelli corti, da 2 a 3 centimetri. Puoi giocare con i lati e la nuca più corti e con il davanti più lungo, ma devi sempre trovare un equilibrio.

Per gli uomini più moderni, si consiglia una triglia o una morrison, perché sono tagli di capelli che si adattano a quell’aspetto ribelle di chi la portava lunga e continua ad aggrapparsi, potendo portare un taglio corto, ma molto cresciuto e disordinato, con una lunghezza compresa tra 5 e 8 cm nella parte superiore e diretta in avanti.

Per gli uomini più classici si consigliano capelli leggermente più corti dietro e sui fianchi con la parte superiore più lunga.

Radersi la testa, è un’opzione per nascondere la caduta dei capelli?

Molti uomini che iniziano ad avere recessi molto pronunciati o punti calvi in alcune aree della testa ricorrono alla rasatura. È una buona alternativa purché la testa sia carina, perché con una testa rasata i difetti sono ancora più visibili.

Altri trucchi per nascondere la perdita di densità dei capelli

Oltre a scegliere un buon taglio di capelli, ci sono altri accorgimenti che ti aiuteranno a nascondere i recessi come le fibre dei capelli, soluzioni temporanee ma veloci per nascondere la perdita di densità e le zone calve.

L’innesto capillare, un’altra opzione per nascondere gli ingressi

E quando la recessione dell’attaccatura dei capelli è già molto evidente o la chioma è completamente calva, si può ricorrere anche all’innesto di capelli.

La tecnica utilizzata per eseguire l’innesto negli ingressi, nella corona o nella zona superiore della testa è la stessa applicata a tutta la testa.