La TV più costosa al mondo è 325 pollici e costa 1,4 milioni di euro!

Tempo stimato di lettura: 3 minuti

L’azienda LG ha presentato i suoi nuovi modelli di fascia alta con qualità 8K e prestazioni invidiabili, design adatti solo a determinate tasche e case.

Per vedere film con grandi effetti speciali, è meglio andare al cinema, questo è chiaro. Il problema è che, molte volte, la mancanza di tempo o la pigrizia fanno sì che questi tipi di piani vengano rimandati o addirittura non realizzati. Per questo, e sebbene non sia paragonabile, non c’è niente di meglio come scegliere di acquistare un televisore di grandi dimensioni che ti permetta di goderti tutti i tipi di contenuti, ad alta risoluzione, senza alzarti dal divano. Così, i principali produttori del settore continuano a lavorare per offrire modelli di fascia alta con caratteristiche superiori, soprattutto ora che molte delle grandi case cinematografiche hanno deciso di far uscire i loro film contemporaneamente nelle sale e sulle piattaforme di streaming.

L’azienda Coreana LG ha presentato la sua nuova gamma di televisori modulari LG DVLED Extreme Home Cinema, design che presenteranno, tra le altre cose, uno schermo ad effetto acqua, una maggiore definizione dei colori e una qualità che va da 2K a 8K, ma, cosa ciò che più colpisce di questi dispositivi è, senza dubbio, la loro dimensione. Il più piccolo sarà di 81 pollici, mentre il più grande e quindi il più costoso è di 325.

Grazie alla tecnologia Ultra Strech è possibile montare anche due pannelli e raddoppiare le dimensioni dello schermo. In questo modo, in termini di dimensioni, l’opzione più grande sarebbe l’Extreme Home Cinema 589 “dual 4K UltraHD Ultra Strech, anche se la qualità dell’immagine sarebbe inferiore rispetto al modello singolo più grande.

La TV più grande e costosa è 325 pollici e qualità 8k – © LG

Oltre a queste caratteristiche, questi modelli includono un sensore di luce ambientale, Miracast e WIDI per collegare altri dispositivi, un processore quad-core e 3,6 gigabyte di spazio di archiviazione.

Per incorporare un televisore del genere in un soggiorno è necessario non solo avere una villa con una stanza grande e soffitti alti, ma anche avere una grossa somma di denaro. Il modello LG UltraHD 8K da 325 pollici costa ben 1,7 milioni di dollari, circa 1,44 milioni di euro per il cambio. Per acquisirlo, è necessario contattare direttamente l’azienda.

Televisori da record del mondo

TV Modello 301 C SEED – © C SEED Entertainment Systems

Con questa nuova proposta, LG è riuscita a rimuovere la posizione della televisione più grande e più costosa del mondo fino ad oggi dalla società C SEED Entertainment Systems. Il modello in questione è uno schermo da 301 pollici e un prezzo di 1,5 milioni di dollari, circa 1,29 milioni di euro al cambio. Naturalmente, questo design, a differenza del modello coreano, è progettato per l’uso esterno ed è in grado di essere piegato e riposto in uno scomparto impermeabile e antipolvere appositamente progettato situato sotto il pavimento.