Secondo un gruppo di scienziati, incontreremo gli alieni tra circa 2-3 anni!

Tempo stimato di lettura: < 1 minuto

Lo ha affermato questo team di ricercatori dopo aver scoperto gli hyceous esopianeti.

La nuova classe di pianeti conosciuta come “Hices” cambierà molto probabilmente le nostre aspettative riguardo all’esplorazione dello spazio e alla ricerca di vita extraterrestre. Questi mondi sono caldi, coperti da oceani e hanno atmosfere piene di idrogeno. “I pianeti Hiecean aprono una strada completamente nuova nella nostra ricerca di vita altrove”, ha affermato il dott. Nikku Madhusudhan, responsabile dello studio, del Cambridge Institute of Astronomy.

“Essenzialmente, quando cerchiamo queste varie firme molecolari, ci concentriamo su pianeti simili alla Terra, che è un ragionevole punto di partenza. Ma pensiamo che i pianeti Hieceous offrano una migliore possibilità di trovare varie tracce di biofirme”.

Secondo questo team di ricercatori, le prime tracce di vita potrebbero essere trovate entro 2 o 3 anni, il che ovviamente sarebbe qualcosa di straordinario, una delle scoperte più importanti della storia.

Questi pianeti sono solitamente almeno 2 volte più grandi della Terra e la loro atmosfera raggiunge i 200 gradi, ma le condizioni degli oceani potrebbero essere simili alle nostre, quindi potrebbero ospitare la vita macrobiotica.

“Uno studio sui biosegnali trasformerebbe la nostra comprensione della vita nell’Universo”, ha detto Madhusudhan. “Dobbiamo essere aperti su dove speriamo di trovare la vita e quale forma potrebbe assumere, poiché la natura continua a sorprenderci in modi spesso inimmaginabili”.