Tutte le volte Jared Leto ha dimostrato che “osare” è di moda!

Tempo stimato di lettura: 3 minuti

Preparati per un sovraccarico sensoriale.

È difficile trovare un discepolo più devoto di Jared Leto all’attuale tendenza massimalista della moda. In un dato giorno, l’attore e cantante dei 30 Seconds to Mars è un’esplosione impenitente di colori, design e texture. Spesso sembra che indossi tre abiti contemporaneamente. Eppure, si adatta come un guanto e non urta. Può piacerci di più o piacerci di meno, ma quello che non si può negare è che l’attore e cantante ha il dono di catturare i look con il suo stile. Tanto che è stato l’immagine di Gucci in diverse campagne, oltre a indossare l’abito dell’azienda praticamente a tutti gli eventi. Per non parlare della sua capacità di infrangere le liste degli uomini meglio vestiti e quasi sempre in testa al Met Gala.

Il top in plumeti con trasparenze, i pantaloni a zampa, i guanti in pelle… C’è bisogno di dire che è vestito di Gucci? Il tocco cool che non è passato inosservato e che Leto difende meravigliosamente: la fascia da smoking stile corsetto, che completa quell’estetica bondage.

Il blazer doppiopetto e doppiopetto è un classico del guardaroba di Jared Leto che diventa ancora più alto solo quando lo abbiniamo a pantaloni neri con riga laterale e buoni mocassini old school con calzini bianchi. Un piccolo tocco di stile che ci ricorda il Re del Pop.

Chi ha detto che rosa e rosso non possono mescolarsi? Ecco la prova che è anche possibile incorporare varie sfumature di rosa e lilla con grazia e stile.

Un mantello di pizzo, una maschera per gli occhi, guanti dorati, pantaloni glitterati… Non fingeremo di sapere cosa sta succedendo qui, ma questo spettacolo di 30 Seconds to Mars sarà sicuramente uno spettacolo che i partecipanti non dimenticheranno.

Se devi indossare un abito, meglio con spalline, revers a punta e pantaloni a zampa. Il risultato sarà ancora migliore se curate i dettagli: stivaletti con zeppa, finiture dorate e occhiali da sole arancioni. Perché una rockstar o nasce o si fa.

C’è qualcosa di più Campy che portare una replica della tua testa sotto il braccio? Leto ha avuto ancora una volta Gucci per il tema del galà del MET 2019 e il risultato è stato di grande successo.

È risaputo che le celebrità vanno alle partite di basket come qualcuno che va su un tappeto rosso, ma Jared Leto la prende come uno che scende a comprare il pane e si mette sopra la giacca di sua madre perché “in totale sono solo due minuti” e “chi va per vedermi?”.

Non è un segreto che gli abiti barocchi di Gucci siano il punto debole di Jared Leto quando si tratta di un’occasione speciale. Al galà del MET 2018, si è presentato con questo look tra Jesus Christ Superstar e il Papa in persona.