Un loft industriale arredato con uno stile elegante e accogliente

Tempo stimato di lettura: 3 minuti

Mobili Ikea personalizzati, pezzi vintage, cimeli di famiglia e arte colorata. Queste sono le chiavi del cambio di look di questa casa.

Quando un’amica del designer Brian Patrick Flynn ha acquistato questo loft in un quartiere alla moda di Atlanta, gli ha commissionato di trasformarlo in un luogo accogliente da chiamare casa. “La mia amica e collega, Ashley Bothwell, si è innamorata di un capannone industriale e voleva che assomigliasse a una casa tradizionale. Il tutto con un restyling rapido e conveniente“, spiega questo interior designer con esperienza in scenografie e decorazioni per TV e film , con sede ad Atlanta, Georgia e Reykjavík, Islanda.

Il cliente ha voluto che il loft fosse accogliente e non mancasse di arte. “Il nostro obiettivo era far sembrare che vivesse qui da molto tempo“. Per raggiungere questo obiettivo, hanno ingrandito alcune delle loro foto di famiglia preferite per aggiungere personalità allo stile industriale e hanno creato una galleria a parete con tutta l’arte che il proprietario aveva raccolto nel corso degli anni.

Nell’area di lavoro, Flynn ha rivestito la parete di laminato con una vernice bianca lucida per attenuare l’architettura industriale del loft. La stessa cosa è successa nella camera da letto principale, dove, per ridurre la presenza di cemento sulle pareti, le ha dipinte in Deepest Woodland Green di Glidden e ha installato un sistema di guardaroba IKEA alto 2,5 m rivestito con un tessuto a scacchi di Duralee.

Anche la cucina a vista è stata completamente rinnovata: “In origine, stavo per realizzare una cucina completamente bianca“, afferma Flynn. “Ma io e Ashley lavoriamo nel settore del design e abbiamo deciso di cogliere l’occasione e optare per un look leggermente più caldo. Volevamo che si distinguesse e sembrasse un ristorante moderno“. Accanto alla cucina, un corridoio decorato con grande stile grazie ad una carta da parati con un motivo di piume.

Avevo usato questa carta da parati Thibaut per un altro progetto e Ashley l’ha adorata. L’ho installata come sorpresa per lei.” Il risultato è un perfetto esempio dello stile Flynn, leggero e arioso, accogliente e sofisticato. Un mix di arte moderna, mobili in stile classico e pezzi low cost.