Il “Pizza Cocktail” esiste veramente? Purtroppo si

Tempo stimato di lettura: < 1 minuto

I cocktail sono bevande alcoliche o analcoliche preparate con la combinazione di diverse sostanze, tra cui alcolici, succhi di frutta, sciroppi, liquori, aromi e spezie.

Queste bevande sono state inventate per soddisfare i gusti individuali di chi le beve, grazie alla loro vasta gamma di sapori e intensità, e sono spesso servite in occasioni sociali o speciali come feste, matrimoni e cene eleganti.

Non sappiamo esattamente per quale occasione hanno deciso di creare questo cocktail, ma sicuramente il barman londinese non era felice, scopriamo dove lo preparano e da cosa è composto!

“Bunga Bunga” è un locale che si trova nel quartiere di Battersea a Londra, che offre a tutti i suoi avventori un cocktail decisamente ispirato alla tradizione culinaria italiana, e non solo nel nome. Il Pizza Cocktail non si chiama così a caso: al suo interno c’è davvero della pizza! Nello specifico, si mette in infusione la crosta nel gin; gli altri ingredienti sono succo di pomodoro e cipolle, basilico, origano, pepe nero e sale, succo di limone, burrata e schiuma di birra Peroni. La bevanda è nota anche con il nome di “Margherita not Margarita“, scherzando con il nome di un famoso cocktail.